skip to Main Content

Le telefonate c.d. erotiche non costiuiscono reati in materia di prostituzione.

Una recente pronuncia della Sezione III^ della Corte di cassazione penale (n. 33546 del 20 giugnoi - 31 agosto 2012) ha specificato che le c.d. telefonate erotiche ovvero finalizzate ad eccitare l'istinto sessuale degli interlocutori (o, meglio, quello del soggetto "pagante")…

Read More
Back To Top
Close search
Cerca