Domande e risposte

Vi è un modo per sapere se sono sottoposto ad indagini o se figuro quale persona offesa di un commesso reato?

La procedura penale prevede per ogni soggetto (che suppone di essere indagato o che creda di essere stato leso da una condotta antigiuridica) la possibilità di avanzare un’apposita istanza presso un ufficio della Procura della Repubblica (nel cui territorio si pensa sia stato commesso il reato).

Entro circa venti giorni lavorativi la Procura rilascia una certificazione con l’indicazione degli estremi dell’eventuale procedimento penale a carico dell’indagato (ovvero il numero di RGNR ovvero il numero con il quale il procedimento è iscritto nel Registro Generale Notizie di Reato nonchè il reato ipotizzato ed il nome del PM che indaga).

E’ importante sapere che la comunicazione NON è prevista per alcune ipotesi di reato particolarmente gravi (vi è, in sostanza, un principio di segretezza maggiormente tutelato vista la delicatezza delle indagini per alcune fattispecie di reato).

I commenti sono chiusi.