skip to Main Content

E’ davvero con grande orgoglio e piacere che vi segnalo il Modulo del Corso di Alta Formazione in psicologia giuridica, criminale e investigativa per giuristi e psicologi organizzato dalla Fondazione Guglielmo Gulotta di psicologia forense e della comunicazione.
Il corso si terrà in modalità on line nelle giornate di 24 e 25 ottobre 2020.
Gli argomenti trattati con un taglio scientifico e pratico riguardano il delicato equilibrio tra tutela della persona offesa e difesa dei diritti dell’accusato.

L’approfondimento, in particolare, riguarderà:
• La difesa dell’autore di reato sessuale
• La valutazione dell’idoneità a testimoniare: metodologia e buone prassi
• L’ascolto del minore testimone
• Abusi sessuali collettivi: l’inchiesta “Veleno”
• Il disagio adolescenziale e le sue manifestazioni in rete
• I reati sessuali: implicazioni nell’era digitale
• Relazioni digitali e crimine
• Accoglienza e presa in carico psicologica del minore vittima della rete.

L’Avv. de Lalla – conseguito il Master in psicologia Forense Investigativa e Criminale presso la medesima Fondazione – tratterà in particolare il rapporto tra i reati sessuali nell’era digitale.

L’occasione di approfondimento ed aggiornamento è davvero formativa ed interessante coinvolgendo diverse professionalità che da anni si occupano sotto vari aspetti e con diversi approcci e compiti del difficile tema del reato sessuale e, in particolare, della tutela della vittima (anche minorenne) e della difesa del supposto sex offender.

Diverse professionalità unite tutte dalla particolarità di essere effettivamente degli “addetti ai lavori” che coniugano il continuo aggiornamento e la quotidiana pratica “sul campo”.

Vi invitiamo a partecipare.

Scarica Modulo d’iscrizione

Scarica la locandina

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
Close search
Cerca